Borgo affrescato di Parlasco

Parlasco (LC)
Borgo affrescato di Parlasco

Descrizione

Nel piccolo borgo di Parlasco è stato realizzato nel 2007 un insieme di affreschi che narrano la leggendaria vicenda del Lasco, il bandito della Valsassina. Attraversando le viette del paese è possibile ripercorrere la storia del romanzo storico di A. Balbiani, ambientato nel XVII° secolo, che narra la dura e difficile vita degli abitanti di questo piccolo paese e della Valsassina tutta, in balia degli eventi storici, dei signorotti locali e delle credenze popolari.

Il nome stesso ParLasco, potrebbe derivare da ” Per Lasco “, poiché  è qui che probabilmente fu eretta la forca ” Per Lasco “.

 

La leggenda del Bandito ha per protagonista tale Sigifredo Falsandri, conte di Marmoro: di giorno amato benefattore per la sua magnanimità nei confronti dei bisognosi, di notte bandito che imperversava per la valle, alle prese con delitti e rapine. A Parlasco sono ancora oggi visibili i pochi ruderi della Rocca di Marmoro, quartier generale del leggendario personaggio, le cui avventure tornano a rivivere attraverso gli affreschi e le vie di Parlasco sono di fatto un museo all’aria aperta.

 

Per ulteriori informazioni sulle visite contattate il Centro Unico Prenotazioni di Montagne Lago di Como.

 

Foto di Stefano Zalaffi.

 

Scopri anche Gli affreschi di Taceno.

Summary
Borgo affrescato di Parlasco
Article Name
Borgo affrescato di Parlasco
Description
Nel piccolo borgo di Parlasco è stato realizzato nel 2007 un insieme di affreschi che narrano la leggendaria vicenda del Lasco, il bandito della Valsassina.
Author
Publisher Name
Montagne del Lago di Como
Publisher Logo
Commenti

Prossimi eventi

Non ci sono eventi programmati