Dal Cainallo alla Porta di Prada e Rifugio Bietti

Cainallo, Esino Lario (LC)
Dal Cainallo alla Porta di Prada e Rifugio Bietti

Descrizione

Partiamo dalla località Cainallo nel comune di Esino Lario e saliamo sulla Grigna Settentrionale, attraverso la bella Porta di Prada, fino al Rifugio Bietti.

Itinerario semplice, da percorrere nella bella stagione, ben segnalato e molto battuto, della durata di circa 1 ora e mezza.

 

Ricordiamo che il parcheggio del Vò di Moncodeno è a pagamento: da luglio 2015 è stato installato un parchimetro presso il Rifugio Cainallo, che si incontra prima di salire.

 

Lasciata l’auto, si seguono i segnavia per il Rifugio Bietti-Buzzi. La prima parte dell’itinerario, per circa 45 minuti, si svolge nel bosco in salita. Giunti al bivio, nei pressi della deviazione per il Rifugio Bogani, noi continuiamo a seguire per Rifugio Bietti. Al termine di questa prima parte, scavallando, si giunge dunque alla Bocchetta di Prada. Qui parte anche l’itinerario per il Monte Croce, ma noi seguiamo sempre i segnavia e in pochi minuti giungiamo in vista della Porta di Prada, e dopo le foto di rito passiamo sotto la famosa grande roccia della grigna.

Il sentiero prosegue spedito con qualche saliscendi e panorami sul lago a destra ed il massiccio della Grigna a sinistra. In altri 45 minuti giungiamo in vista del Rifugio Bietti.

 

Da qui possiamo proseguire per diverse vie per il Rifugio Bogani ed il Rifugio Brioschi e la vetta.

Commenti

Prossimi eventi

Non ci sono eventi programmati