Ritorno a Corenno

Elencato in Manifestazione
+39 0341802040 - +39 3475102227 - +3336906121
www.dervio.org
Vicolo della Predera, 7, 23824 Dervio LC, Italia
info@montagnelagodicomo.it
17/12/2017
Ingresso Libero
Ritorno a Corenno

Descrizione

Domenica 17 dicembre l’Amministrazione comunale, la Biblioteca di Dervio e la rete di imprese Montagne del Lago di Como, organizzano il tradizionale evento “Ritorno a Corenno”, con 11 luoghi dove verranno rievocati antichi mestieri e situazioni di un tempo passato e oltre una ventina di presepi allestiti lungo le scalotte.

Ci sarà ancora l’occasione di visitare la ex filanda, dove verrà allestita la mostra “Sul filo della seta”, con la ricostruzione dell’allevamento del baco da seta. Tra gli altri luoghi visitabili, normalmente chiusi al pubblico, ci saranno anche l’antica “Canavascia” e il cortile della villa Valentini a lago, il torchio e la legnaia di villa Candiani. Il castello verrà aperto per le visite guidate, che illustreranno anche la chiesa e le arche, alle 11.30 e alle 14.30.

 

Verranno organizzati bus navetta gratuiti tra Dervio e Corenno dalle 10 alle 19 per raggiungere la manifestazione. Funzioneranno un punto di ristoro riscaldato aperto dalle 11 alle 18, che offrirà cinghiale alla cacciatora con polenta, salsicce e hamburgher e panini.

Sarà possibile ammirare Corenno anche dal lago, con un giro di qualche minuto sulle barche “Lucia” in partenza presso il porto, dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 17 alle ore 18. Alle 16.15 nella chiesa di S. Tommaso di Canterbury il coro misto “voci nel tempo” di Cortenova offrirà un concerto con canti natalizi da tutto il mondo, a cui seguirà alle ore 18 la Santa Messa.

Per l’occasione vengono anche inaugurate le mostre “Ritratti derviesi” e “Come eravamo – Abbigliamento Tradizionale in Valvarrone” aperte negli orari indicati nella brochure.

Summary
Event
Ritorno a Corenno
Location
Corenno Pilinio, Corenno Plinio,Dervio,Italia-23824
Starting on
17 dicembre 2017
Ending on
17 dicembre 2017
Description
Domenica 17 dicembre l'Amministrazione comunale e la Biblioteca di Dervio organizzano il tradizionale evento "Ritorno a Corenno", con 11 luoghi dove verranno rievocati antichi mestieri e situazioni di un tempo passato e oltre una ventina di presepi allestiti lungo le scalotte. Ci sarà ancora l'occasione di visitare la ex filanda, dove verrà allestita la mostra "Sul filo della seta", con la ricostruzione dell'allevamento del baco da seta. Tra gli altri luoghi visitabili, normalmente chiusi al pubblico, ci saranno anche l’antica "Canavascia" e il cortile della villa Valentini a lago, il torchio e la legnaia di villa Candiani. Il castello verrà aperto per le visite guidate, che illustreranno anche la chiesa e le arche, alle 11.30 e alle 14.30. Verranno organizzati bus navetta gratuiti tra Dervio e Corenno dalle 10 alle 19 per raggiungere la manifestazione. Funzioneranno due punti ristoro aperti dalle 11 alle 18, uno in piazza e uno presso la rievocazione della latteria, che offriranno polenta taragna, salsicce, wurstel con crauti, porchetta, trippa, formaggio e buon vino, mentre lungo le altre scalotte si potranno trovare anche vin brulé, dolci e altri prodotti tipici. Sarà possibile ammirare Corenno anche dal lago, con un giro di qualche minuto sulle barche “Lucia” in partenza presso il porto. Lungo le scalotte risuoneranno la zampogna e la ciaramella al mattino, e la fisarmonica nel primo pomeriggio. Nella chiesa parrocchiale dedicata a S. Tommaso di Canterbury verrà proposto alle ore 16 un concerto di Natale per coro, flauto traverso e pianoforte.
Offer Price
EUR 0.00
Commenti