Al Lago di Sasso in Val Biandino

Photo credits: Gabriele Invernizzi

Descrizione

Vale la pena di scoprire la bellezza incontaminata della Val Biandino e del piccolo Lago di Sasso , ai piedi del Pizzo Tre Signori , in tutte le stagioni : in primavera ed estate per le rigogliose fioriture e i verdi pascoli , in inverno per il bianco manto della neve.

Si può salire all’ imbocco della valle da Introbio , o in jeep sfruttando il servizio di trasporto organizzato dai vari rifugi. La nostra escursione prevede come punto di partenza il Rifugio Tavecchia ( 1420 m ). Da qui si segue la mulattiera che conduce al Santuario della Madonna della Neve , simbolo della valle , dove il panorama inizia ad aprirsi. Si prende il sentiero che si inerpica sul lato sinistro della valle e sale a zig zag fino al Rifugio Santa Rita ( 2000 m circa ), dalla cui terrazza si gode di una bella vista sul Pizzo Tre Signori , la Valvarrone e l’ intera Val Biandino. Si prosegue seguendo i segnavia e si raggiunge , con un sentiero che scende lungo la cresta , il Lago di Sasso ( 1922 m ), posto in una magnifica cornice di rocce ai piedi del Pizzo , considerato uno dei più bei laghi del versante orobico settentrionale.

Dal lago si può ridiscendere tutta la Val Biandino , passando per verdi prati e per le Baite di Sasso , fino a ritornare in un’ ora circa di nuovo al Rifugio Tavecchia.

 

Difficoltà : E ( Escursionista )

Tempi di percorrenza : Rifugio Tavecchia – Rifugio Santa Rita 1 ora e 30 ; S. Rita – Lago di Sasso 1 ora circa , rientro al Rifugio Tavecchia circa 1 ora

 

Foto di Gabriele Invernizzi con Laura

Scorpi anche l’itinerario del Giro dei Laghi del Bitto.

 

Contatti

Indirizzo:Rifugio Tavecchia, Via per Biandino, Introbio, LC, Italia

Mappa

Galleria fotografica

Categoria

TAG

SCOPRI DI PIU'

ACQUISTA ESPERIENZE
IDEE REGALO
BOOKING CAMERE
BOOKING GRUPPI
BOOKING SCUOLE
This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org

Contattaci